Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa.

Continuando la navigazione o chiudendo questo banner acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Dal 1730 un patrimonio antico e moderno per tutti
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/biblioteca.sicdat.it/home/libraries/joomla/html/html/select.php on line 504

L’interpretazione delle fiabe

x
Da Martedì, 27 Febbraio 2018
a Martedì, 15 Maggio 2018

 

 
L’INTERPRETAZIONE DELLE FIABE
Struttura e Simbolismo


Corso in 10 lezioni
A partire da martedì 27 febbraio 2018, ore 21
tutti i martedì dalle ore 21 alle ore 23


Docente del corso: prof. Daniele Ferrero, insegnante di Filosofia e Storia presso il Liceo Classico “Alfieri” di Asti

Locandina del corso (clicca per ingrandire)Partendo dalla struttura generale della fiaba (momenti narrativi, personaggi, funzioni), il corso intende illustrare i metodi interpretativi (di tipo antropologico, psicologico ed esoterico) e i diversi significati possibili di un buon numero di fiabe tradizionali scelte.

Nelle lezioni conclusive, sarà inoltre spiegato l’utilizzo di un mazzo di 94 carte, ideate dal docente del corso, finalizzate alla creazione di una fiaba e alla sua interpretazione simbolica.


PROGRAMMA DEL CORSO

– Natura e caratteristiche delle fiabe popolari: la loro classificazione secondo l’Indice Aarne-Thompson

– La Morfologia di Propp: la struttura della fiaba e le sue radici storiche. L’interpretazione antropologica

– Sviluppo del metodo di Propp: la teoria di Holbek (il cubo delle funzioni), il “viaggio dell’eroe” di Campbell

– L’interpretazione psicoanalitica: Freud, Bettelheim

– L’analisi junghiana: gli archetipi della fiaba e il processo di individuazione

– L’interpretazione esoterica. Fiaba e Alchimia: le fasi della Grande Opera alchemica

– Analisi e interpretazione di alcune fiabe note e meno note della tradizione popolare, tratte principalmente dalla raccolta dei fratelli Grimm

– Il mazzo delle Carte delle Fiabe: il suo utilizzo e l’interpretazione dei simboli


Ai partecipanti saranno fornite tutte le dispense con le sintesi dei vari argomenti trattati.

Per chi lo desidera, sarà inoltre possibile l’acquisto del mazzo delle Carte delle Fiabe.

Il corso è a pagamento.

Per informazioni e iscrizioni contattare direttamente il prof. Daniele Ferrero, docente del corso: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.labirintoermetico.com


Le fiabe sono l’espressione più pura e semplice dei processi psichici dell’inconscio collettivo. Esse rappresentano gli archetipi nella forma più genuina e concisa.
(M. L. von Franz)

 

Luogo : Sala conferenze del Seminario Vescovile, piazza Seminario 1, Asti
Contatto : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

indietro